PugliaRegione Puglia + Bari+   Provincia di Foggia 

DPCM 24 settembre 2020. Ripartizione, termini, modalità di accesso e rendicontazione dei contributi ai Comuni delle Aree Interne, a valere sul Fondo di sostegno alle attività economiche artigianali e commerciali per ciascuno degli anni dal 2020 al 2022. Annualità 2021. 

Allegati: Bando pubblico e Schema di domanda

Attachments:
Download this file (allegato A.pdf)allegato A.pdf[ ]335 kB
Download this file (Allegato B.pdf)Allegato B.pdf[ ]226 kB
Download this file (bando dpcm.pdf)bando dpcm.pdf[ ]599 kB
Download this file (DETERMINA N_158_2022.pdf)DETERMINA N_158_2022.pdf[ ]192 kB

BANDO PUBBLICO per l'assegnazione delle risorse previste dal "Fondo di sostegno ai comuni marginali".

PREMESSO CHE:
- È stato pubblicato il 14 dicembre 2021 in Gazzetta Ufficiale il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 30 settembre 2021 che riparte il ‘Fondo di sostegno ai comuni marginali’ per gli anni 2021-2023; - detto fondo e finalizzato a favorire la coesione sociale e lo sviluppo economico nei comuni particolarmente colpiti dal fenomeno dello spopolamento e per i quali si riscontrano rilevanti carenze di attrattività per la ridotta offerta di servizi materiali e immateriali alle persone ed alle attività economiche, nel rispetto della complementarità con la strategia nazionale per le aree interne;
- il Fondo mobilita complessivamente 180 milioni euro assegnati a 1.187 comuni, selezionati per le loro condizioni particolarmente svantaggiate, in quanto a forte rischio di spopolamento, con un Indice di vulnerabilità sociale e materiale (IVSM) particolarmente elevato e con un basso livello di redditi della popolazione residente;
- il Comune di Celle di San Vito, rientra tra i comuni marginali ed ha ricevuto una assegnazione finanziaria per il triennio 2021-2023 pari ad € 95.962,56;
CONSIDERATO che le risorse potranno essere utilizzate per tre categorie di interventi nei territori soggetti a spopolamento:
-adeguamento di immobili comunali da concedere in comodato d'uso gratuito per l'apertura di attività commerciali, artigianali o professionali;
-concessione di contributi per l'avvio di attività commerciali, artigianali e agricole;
-concessione di contributi a favore di chi trasferisce la propria residenza e dimora abituale nei comuni delle aree interne, come concorso per le spese di acquisto e ristrutturazione dell'immobile (massimo euro a beneficiario);
 
ATTESO CHE:
- L’erogazione delle risorse ai comuni è subordinata all’accertamento dell’effettivo utilizzo delle risorse, inteso come avvenuta attribuzione del contributo ai soggetti beneficiari da parte del comune, in assenza del quale i contributi non sono assegnati;
-l'Amministrazione Comunale con deliberazione di G.C. del 19/04/2022 n. 61 ha approvato i criteri direttivi per l'approvazione del bando definitivo per l'assegnazione di detto contributo;
- con Determina n. 157 del 02/09/2022 del responsabile del II Settore è stato approvato lo schema di avviso pubblico relativo al contributo "Fondo Comuni Marginali" 2021/2023 unitamente agli schemi di domanda, secondo i criteri direttivi indicati nella deliberazione di G.C. Del 19/04/2022 n. 61;
 

 Allegati: Bando e modelli di domanda.

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALLA VENDITA DI IMMOBILI AL COMUNE DI CELLE DI SAN VITO PER FINALITA' ISTITUZIONALI DELL'ENTE

 

 DOCUMENTAZIONE ALLEGATA

AVVISO

MANIFESTAZIONE DI DISPONIBILITA' AD ACCOGLIERE RIFUGIATI DAL CONFLITTO IN UCRAINA

 

 

AVVISO

AVVISO PER L'ATTIVAZIONE DI FORME SPECIALI DI PARTENARIATO PUBBLICO -PRIVATO AI SENSI DELL'ART.151 COMMA 3 DEL D. LGS. N. 50/2016 AVENTE AD OGGETTO: Manifestazione di interesse per il partenariato pubblico- privato Progetto Borghi PNRR (intervento 2.1 "Attrattività dei Borghi") Linea B - Raggruppamento dei Comuni di Celle di san Vito (Capofila) Castelluccio Valmaggiore e Faeto.

AVVISO

 

Questo portale è un progetto realizzato da Parsec 3.26 S.r.l.

Torna all'inizio del contenuto

Questo sito utilizza i cookie per il funzionamento e per offrirti una migliore esperienza. I cookie tecnici e i cookie utilizzati per fini statistici sono già stati impostati. Per ulteriori dettagli sui cookie, compresi quelli terze parti, e su come gestirne le impostazioni consulta la Cookie Policy.

Cliccando ACCETTO acconsenti all’utilizzo dei cookie.